Maliparmi abbigliamento: moda estate 2019

Maliparmi abbigliamento

Ormai il freddo è un ricordo, le giornate si stanno allungato e così aumentano anche le possibilità che la moda mette a disposizione di tutte le donne. Le proposte che arrivano dalle passerelle di tutto il mondo sono decisamente interessanti, sospese tra grandi ritorni e voglia di innovare, il tutto però mantenendo uno stile personale come è possibile vedere su https://www.lillashop.com/it/maliparmi-donna, tante le proposte per le serate calde. Abiti leggerissimi, stampe che trasmettono calore e consentono di inventare outfit sempre nuovi, ma con un sapore antico grazie agli evidenti richiami alla moda degli anni sessanta, anche grazie all’utilizzo di alcuni accessori. Alcuni trend in particolare stanno facendo molto discutere e sicuramente saranno protagonisti dei prossimi mesi. Confermata la riscoperta degli anni novanta, diventati in breve tempo un riferimento per numerose proposte fashion, ma la voglia di revival non finisce qua. E c’è anche qualcosa di inedito, soprattutto per quanto riguarda la moda intima e alcune idee per la spiaggia. Andiamo a vedere insieme le proposte più interessanti dai grandi nomi della moda mondiale.

Pantaloni da ciclista

Basta una rapida occhiata alle principali piazze del fashion, tra le quali Parigi, Londra e Milano, per rendersi conto che la voglia di anni 90 non si è ancora fermata. Tanti i trend che sono tornati in auge nell’ultimo periodo, curioso pensando al lungo periodo oscuro che alcuni capi hanno alle spalle. Da trash a must, questo il destino dei pantaloncini da ciclista. Aderenti e fino al ginocchio, più o meno, l’importante è sfoggiarli in colorazioni che lascino il segno, fluo d’obbligo. Ovviamente, per indossare un capo simile serve il fisico adatto, l’ideale per un look multiforme, per passare un attimo dalla palestra all’ufficio senza sfigurare mai.

Costumi dal sapore sixties

L’operazione di recupero dagli anni 90 prosegue a gonfie vele, ma non dimentichiamoci di un altro decennio che ha segnato la storia della moda. Per quanto riguarda la moda da spiaggia infatti torniamo a vedere modelli in continuità con quelli che abbiamo visto sotto al sole del 2018. Tanti i richiami agli anni 60, bikini da dimensioni striminzite, spalline molto strutturate o ridotte all’osso. Disegni geometrici e linee pulite, uno stile che non passa mai di moda.

Lingerie floreale

Tendenze interessanti anche per quanto riguarda il look da sfoggiare sotto i vestiti, sedurre sì, ma con delicatezza. Le passerelle tornano a raccontarci una donna sognatrice, che conquista con la dolcezza, tinte pastello per tornare un po’ bambine, i toni del cipria come paletta per gli outfit intimi. Grande risalto per i ricami floreali, il limite è la fantasia, abbiamo anche fiori esotici, che gli stilisti hanno abbinato a tinte più intense.

Uno dei capi intimi più gettonati è il body in seta, anche in questo caso abbiamo motivi floreali, che danno vita a un suggestivo effetto ramage grazie alle applicazioni in rilievo. La sensualità non manca, la voglia di sognare neppure, ma anche la comodità esige il suo tributo e in questo caso ci troviamo di fronte a una soluzione per qualsiasi occasione.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.